Menu
Corsi del Vecchio Ordinamento

Vecchio Ordinamento

Nella pagina è possibile prendere visione delle discipline
presenti nei piani di studio, delle prove di ammissione
e dei programmi dei corsi.

I corsi sono:
Arpa – Canto – Chitarra – Clarinetto – Composizione – Contrabbasso – Flauto – Musica Corale – Oboe – Organo – Pianoforte – Sassofono – Strumenti a percussione – Tromba e Trombone – Viola – Violino – Violoncello.

Sono divisi in crescenti periodi di complessità: Inferiore, Medio e Superiore.
Allo scadere di ogni periodo l’allievo deve sostenere un esame di compimento che gli permette di accedere al corso successivo.
L’esame di compimento del corso superiore è il diploma di strumento.

In fondo alla pagina è possibile prendere visione del regolamento, delle materie presenti e dei programmi ministeriali dei corsi.

CorsoDurata 

(anni)

Corso inf.Corso medioCorso sup.Età min/max
Arpa 9 7 – 29/16
Canto 5 3 – 2 16/25 donne 18/26 uomini
Chitarra105 3211/15
Clarinetto75 – 211/20
Composizione 10 4 3312/22
Contrabbasso75211/20
Flauto7 5 –211/20
Musica Corale3 – 3Richiesto 4° anno Composizione
Oboe7 5211/20
Organo10 5 3212/15
Pianoforte10 5 3 29/15
Sassofono7 5 211/18
Strumenti a percussione8 5311/18
Tromba e Trombone64 –211/20
Viola 10 5 3 2 9/14
Violino 10 5 3 2 9/13
Violoncello 10 5 3 2 9/15

Arte Scenica
Cultura Musicale Generale (Armonia complementare)
Esercitazioni Corali
Esercitazioni Orchestrali
Storia ed Estetica Musicale
Letteratura Italiana
Letteratura poetica e drammatica
Lettura della Partitura
Musica da Camera
Musica d’insieme per fiati
Organo Complementare e Canto Gregoriano Pianoforte Complementare
Quartetto
Teoria e Solfeggio
 

Nella riunione del Consiglio Accademico del 26 ottobre 2010 e successivamente nella riunione dell’ 8 marzo 2011, è stato approvato il regolamento della frequenza a tutte le materie collettive previste nel piano di studi dei corsi complementari del vecchio ordinamento, che sono:

Esercitazioni corali, Esercitazioni orchestrali, Musica da camera, Musica d’insieme per strumenti a fiato.

Dal 3 novembre 2010 ogni studente iscritto al Corso Tradizionale è obbligato a rispettarlo.

Gli studenti iscritti nell’A.A. 2010/2011, al Vecchio Ordinamento, al corso superiore ed all’ultimo anno del corso medio (corsi decennali), ed inferiore (altri corsi), impegnati nel corso di Esercitazioni Orchestrali, sono esonerati dall’obbligo di frequenza del corso di Esercitazioni Corali.

In allegato il regolamento e la tabella riepilogativa.

Regolamento materie collettive

Tabella esplicativa